Dadà Concept Store
in Notizie

CARO ELIO

Un viaggio fantastico nel mondo di Fiorucci

 

"Questo è il racconto di una impresa creativa che ha coinvolto e riunito persone di diversa estrazione, principianti assoluti e professionisti, che grazie a Elio si incontrano, trovandosi a fare parte di un progetto dalle mille sfaccettature."

Franco Marabelli

 

400 pagine, 600 immagini, 100 testimonianze: il mondo e la creatività di Elio Fiorucci visti dall'interno, attraverso le testimonianze di chi ha partecipato alla sua avventura di moda. I negozi e capi di abbigliamento creati da Elio Fiorucci alla fine degli anni '60 sono stati per i decenni successivi una grande fucina creativa, anticipatrice di molte delle tendenze e delle proposte della moda della generazione successiva. Questo libro rievoca un mondo gioioso, irridente, libero, una concezione del vestire anticonvenzionale che sconvolse le regole del mondo borghese e conformista degli anni Sessanta. Un affresco corale, raccontato attraverso i testi di chi ha lavorato con lui, di chi l'ha conosciuto e ha condiviso le sue passioni, della famiglia e degli amici: architetti come Antonio Citterio e Michele De Lucchi, fotografi, artisti (Andy Warhol, Keith Haring, che decorò nel 1983 il negozio di Milano), cantanti e attori che frequentavano i suoi store e le sue feste. Fra le testimonianze dirette Biba (Barbara Hulanicki), la leggendaria inventrice londinese del vintage, Oliviero Toscani, Donna Jordan, Terry Jones, Italo Lupi, Alessandro Mendini, Joey Arias.

 ACQUISTA IN NEGOZIO A 60,00 €